Kaufland in guerra con Unilever rifiuta i suoi prodotti

La catena di supermercati Kaufland non ha gradito la pretesa unilaterale di aumento dei prezzi richiesta da Unilever e ha deciso di escludere dai propri scaffali 480 prodotti alimentari e cosmetici di varie marche commerciati dal colosso multinazionale con sede ad Amsterdam. La decisione è stata presa dai vertici della catena tedesca, e i prodotti in questione, di marche come Knorr, Lipton, Magnum, Dove, Axe, Domestos e altri, saranno esclusi dalla vendita nei negozi in Slovacchia, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Romania e Bulgaria. Per il momento, le altre catene della grande distribuzione in Slovacchia continua a vendere i prodotti Unilever.

Kaufland ha fatturato 1,1 miliardi di euro in Slovacchia l’anno scorso, ed è il terzo operatore della grande distribuzione al dettaglio nel paese. Sempre nel 2017 Unilever ha venduto prodotti per 80,4 milioni di euro in Slovacchia, mentre a livello globale il suo fatturato supera i 62 miliardi di dollari.

(Red)

Foto pixabay CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.