La polizia sta facendo controlli su rapporti tra Mária Trošková e Antonino Vadalà

La polizia slovacca avrebbe iniziato a fare controlli su Mária Trošková, ex assistente dell’ex premier Robert Fico, e in particolare su transazioni e movimenti bancari effettuati dalla società AV-Real di cui l’imprenditore italiano Antonino Vadalà, estradato in Italia in giugno per traffico internazionale di droga, è stato proprietario e amministratore. La società, che aveva un conto in Sberbank tra il 2011 e il 2014, è poi fallita ed ora è in mano al fratello Sebastiano Vadalà e al cugino Pietro Catroppa. Al tempo, Vadalà e Mária Trošková avevano accesso al conto, scrive Sme che ha potuto visionare un documento interno della polizia, e le transazioni verificate riguardano trasferimenti di beni immobili.

La società AV Real è menzionata anche dal giornalista assassinato Ján Kuciak nel suo ultimo articolo mai finito, in cui si citava il tentativo della AV Real di ottenere un rimborso IVA ingiustificato, oltre alla vicinanza del clan Vadalà con la ‘ndrangheta calabrese. Mária Trošková si autosospese a fine febbraio dall’ufficio del governo dopo gli omicidi di Ján Kuciak e della fidanzata Martina Kušnírová.

Trošková, 30 anni, ex concorrente di concorsi di bellezza, che secondo molti per Fico era una assistente “molto” particolare, è stata messa sotto scorta dopo l’omicidio di Kuciak, per non ben specificate minacce alla sua incolumità, una scorta fornita dal ministero degli Interni. Pochi giorni fa ha traslocato, leggiamo sul sito cas.sk, in un nuovo lussuoso appartamento nel quartiere Petržalka a Bratislava, e sembra che a portare pacchi e mobili abbiano aiutato anche i suddetti agenti. Alle domande di una spiegazione, il ministero ha detto che gli uomini erano andati al palazzo del governo per raccogliere gli oggetti personali di Robert Fico rimasti nel suo ufficio dopo le dimissioni. E già che c’erano hanno prelevato anche gli oggetti di Trošková che erano rimasti lì dopo la sua affrettata sospensione.

(Red)


Foto: Trošková con Fico
a un evento pubblico

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.