Nuovi investimenti in Slovacchia

La società Muehlbauer Technologies sta pensando di aprire un nuovo stabilimento produttivo a Spišská Nová Ves, nella regione di Prešov. Con 3.000 dipendenti e diversi centri tecnologici nel mondo, l’azienda tedesca si dedica al trasferimento completo di tecnologie e conoscenze per produrre documenti elettronici. Nello stabilimento che sarà costruito nella zona industriale di Podskala si prevede di creare circa 150 posti di lavoro.

La quarta più grande azienda automobilistica in Slovacchia è Hyundai Mobis Slovakia, una società con 2.000 dipendenti e un fatturato annuo di mezzo miliardo di euro situata nel parco industriale di Gbeľany, nel distretto di Žilina. Mobis è uno dei maggiori fornitori coreani dell’industria automobilistica, insieme a Kia Motors Slovakia. Entrambe le società appartengono a “Hyundai Kia Automotive Group”, il più grande produttore automobilistico della Corea del Sud, secondo nel continente asiatico e quinto al mondo. Dal 2006 Hyundai Mobis Slovakia, utilizzando tecnologie all’avanguardia per mantenere la sua competitività nel mercato globale, produce moduli per automobili, in particolare per il frontale, la cabina, il telaio e i paraurti.

Nell’area nord-occidentale di Bratislava sarà sviluppato il progetto Centrop, che prevede la costruzione di un’area commerciale, industriale e residenziale nei comuni di Záhorská Bystrica e Devínska Nová Ves tra l’autostrada D2 e ​​lo stabilimento Volkswagen. Si tratta di un investimento pianificato di 400 milioni di euro per la realizzazione di un nuovo parco per la ricerca applicata e lo sviluppo nel settore automobilistico. Potrà anche ospitare aziende con alto valore aggiunto.

In attesa di dare il via alla produzione in serie all’inizio di settembre, Jaguar Land Rover ha aperto a Nitra un’accademia di formazione del proprio personale su un’area di tremila metri quadrati, con un investimento di 7,5 milioni di euro. L’obiettivo dell’azienda è di scongiurare il problema della mancanza di manodopera qualificata in futuro. La Jaguar Land Rover Training Academy di Nitra offre un programma di sei livelli che include corsi di formazione in aula e sulla linea di produzione. Attualmente lavorano allo stabilimento oltre 1.300 dipendenti, il 97% dei quali slovacchi, il 30% donne. L’età media dei dipendenti è di 36 anni.

L’azienda di Levice Constellium Extrusions, dopo aver stabilizzato la sua situazione finanziaria, sta pianificando una massiccia espansione in seguito all’acquisizione del brevetto per la produzione di uno speciale tipo di alluminio. I prodotti dell’azienda con fatturato globale di oltre 5 miliardi di euro e sede ad Amsterdam produce per costruttori automobilistici come BMW, Volkswagen, Jaguar Land Rover, PSA Groupe e produttori di rimorchi per camion.

(Fonte BDE)

Foto edar/CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.