IFP: raccolta imposte in Slovacchia crescerà per centinaia di milioni

Secondo il ministero delle Finanze, come già indicato anche nelle previsioni fatte lo scorso febbraio, nei prossimi anni la raccolta di imposte e tasse in Slovacchia dovrebbe aumentare di un importo tra i 252 e i 400 milioni di euro all’anno.

Le cause di tale sviluppo, dice l’Istituto di politica finanziaria (IFP) del ministero, sono da ricercarsi non solo nella solida crescita che continua ad accompagnare il paese rimanendo un pilastro dell’espansione economica, o nell’andamento positivo del mercato del lavoro con l’abbassamento a livelli record della disoccupazione che aiuta la sostenuta crescita salariale, ma un ruolo importanto lo svolge anche l’aggiornamento della legislazione vigente.

In base alle attese degli analisti di IFP, nel 2017 e 2018 le entrate fiscali aumenteranno di 252 milioni di euro, per salire ancora a 300 milioni di euro nel 2020 e 400 milioni nel 2021.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.