Aumento dei profitti di quasi un quarto nell’agricoltura slovacca

Secondo i dati preliminari del ministero dell’Agricoltura, il settore agricolo in Slovacchia ha registrato complessivamente nel 2017 un utile prima delle imposte pari a 60,2 milioni di euro, segnando una crescita del 23,6% rispetto al 2016. Come indica un rapporto del ministero, il risultato positivo è stato possibile per gli aumenti dei prezzi dei prodotti agricoli ma «anche grazie stabilità di finanziamento delle sovvenzioni agricole, con un simultaneo miglioramento su base annua delle vendite di bestiame, che ha parzialmente compensato il calo generale delle vendite della produzione da colture agricole. Senza questo sostegno, la gran parte delle imprese agricole slovacche sarebbero in perdita», conclude il documento.

I ricavi dell’agricoltura nel 2017 hanno raggiunto i 2,389 miliardi di euro. mentre i costi ammontano a 2,329 miliardi e sono cresciuti a un ritmo più lento (3,5%) rispetto ai ricavi (4,0%). Nel 2017 il rendimento del settore è stato più positivo rispetto all’anno precedente, ma anche in confronto alla media quinquennale del 2012-2016, ed è stato il terzo più alto dal 2000. La quota del sostegno totale al reddito degli agricoltori ha raggiunto il 32,5%, e i pagamenti diretti il 17, 2%. Secondo il ministero dell’Agricoltura e Sviluppo rurale permangono delle differenze tra il livello di sostegno all’agricoltura slovacca e ai settori agricoli dei paesi dell’UE-15 (i “vecchi” stati membri prima dell’allargamento del 2004).

(Red)

Foto skeeze CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.