Annunciata gara per nuova tratta della R2. La prima dove il prezzo non è più l’unico criterio

Oggi è stato annunciato dalla Società nazionale autostrade (NDS) il tender di gara per la costruzione della superstrada R2 nel tratto Krivan-Mytna, nella regione di Banska Bystrica. Si tratta del primo caso di gara per autostrade in cui il prezzo non è più il criterio decisivo. Come ha illustrato il ministro dei Trasporti Arpad Ersek (Most-Hid), noi «dobbiamo anche considerare la qualità e l’onere ambientale che comporta la costruzione». Oltre al prezzo, da qui in poi, la decisione finale terrà conto anche della qualità dell’infrastruttura, il costo di gestione dopo la sua apertura al traffico e anche l’onere ambientale della sua realizzazione. Il tutto è stato codificato in una bozza di lavoro multi-criterio che NDS ha preparato basandosi sulle esperienze di altri paesi europei.

La commessa per la tratta di R2 in questione è stimata costare 234 milioni di euro per 9,1 km di strada, di cui 5 chilometri tra ponti e cavalcavia. Si presume la firma del contratto con il contraente e l’avvio dei lavori entro la primavera del 2019, mentre la conclusione dell’opera si prevede per il 2023. Il nuovo tratto solleverà da un traffico di 13 mila auto al giorno l’abitato del villaggio di Mytna.

(Red)


Foto PDP CC0

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.