Sondaggio: grande stima per gli insegnanti, ma no aumento di stipendi

Una indagine promossa dall’Istituto Comenius insieme all’associazione Zivica, di cui hanno dato conto i media l’altro ieri, mostra che tra gli slovacchi gli insegnanti sono tra le professioni più rispettate insieme a vigili del fuoco, medici e scienziati. L’80% dei 1.005 intervistati ha affermato di avere grande stima per gli insegnanti, mentre tra le categorie che non si guadagnano il rispetto della popolazione ci sono i deputati, i dirigenti e i giudici.

Nonostante il rispetto così ampio per questa categoeia, oltre un terzo degli intevistati dicono di non volere che i propri figli scelgano la professione di insegnante. Inoltre, piuttosto che aumentare gli stipendi dei docenti preferirebbero che fossero spesi più soldi nelle dotazioni educative – in particolare lavagne interattive e tablet – e nel miglioramento delle infrastrutture scolastiche. Solo un quarto dei genitori sosterrebbe la crescita salariale degli insegnanti.

(Red)

Foto woodley cc by

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.