Coldiretti: 2,7 milioni di italiani alla mensa dei poveri nel 2017

Nel 2017 ben 2,7 milioni di italiani hanno fatto ricorso alla mensa dei poveri o ai pacchi alimentari: lo sottolinea la Coldiretti, che evidenzia come tra le categorie più deboli nel nostro Paese ci siano i bambini di età inferiore ai 15 anni(455mila) e gli over 65 (200mila anziani), oltre ai 100mila senza fissa dimora. Per fortuna, sul territorio nazionale operano numerose organizzazioni dedite alla distribuzione di alimenti, come la Caritas Italiana, il Banco Alimentare, la Croce Rossa, la Comunità di Sant’Egidio” e compagnia. In tutto, sono 10.607 le strutture periferiche – mense e altri centri di distribuzione alimenti – promosse da 197 enti riconosciuti dall’Agea.

Sono sempre più frequenti le iniziative volte ad aiutare chi non riesce ad avere almeno un pasto caldo al giorno, ma anche quelle che hanno l’obiettivo di sensibilizzare chi ha di più contro lo spreco alimentare. Coldiretti e Campagna Amica, ad esempio, a Torino hanno avviato per la prima volta un’iniziativa intitolata “spesa sospesa” e a favore della Caritas. Presso i 150 banchi del mercato è possibile così fare una donazione libera per consentire di fare la spesa per i più bisognosi: frutta e verdura, formaggi, salumi e ogni altro tipo di genere alimentare.

(Fonte Blogo.it cc by nc nd)
Foto camelia_boban cc by sa

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.