Nuovi investimenti stranieri in Slovacchia 1/2

La Slovacchia è stata preselezionata da Linglong Tyres, il terzo produttore cinese di pneumatici, come sede di un nuovo impianto di produzione per rifornire i mercati europei. La società prevede di investire circa 500 milioni di euro e creare 1.500 nuovi posti di lavoro. Altre potenziali location sono la Repubblica Ceca e la Serbia, e la decisione finale sarà presa nei prossimi tre mesi, secondo Radek Grill, che rappresenta Linglong Tires.

In seguito alla decisione del produttore di elettrodomestici Whirlpool di vendere la sua divisione compressori alla giapponese Nidec, il centro di produzione slovacco sarà ampliato e composto da due stabilimenti: la fabbrica slovacca Embraco di Spisska Nova Ves, e l’impianto di produzione di compressori Nidec Global Appliance Slovakia, con sede nell’ex quartier generale di Calex a Zlaté Moravce. Oltre alla produzione di compressori, lo stabilimento di Spišská Nová Ves dispone di un proprio centro tecnologico che si occupa dello sviluppo completo di compressori per la refrigerazione commerciale. Attualmente impiega 2.300 persone. L’azienda giapponese Nidec ha completato lo scorso agosto l’acquisizione dello stabilimento a Zlaté Moravce che Whirpool aveva venduto al produttore tedesco di compressori Secop. Questo impianto di produzione, il più grande all’interno del Gruppo Secop, impiega un migliaio di persone e allo stesso tempo funziona come centro logistico per i clienti europei.

(Fonte BDE)

Foto VenV CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.