Uno slovacco è il nuovo capo del Forum ONU sulle foreste

Il Forum sulle foreste delle Nazioni Unite (ONU), organizzazione che si occupa di gestione sostenibile, sviluppo e protezione delle foreste a livello globale, ha eletto ieri lo slovacco Boris Greguška come nuovo presidente per il prossimo biennio. Greguška, che è uno specialista del settore al ministero dell’Agricoltura e Sviluppo rurale della Slovacchia, si è detto onorato «non solo per me, ma anche per il mio paese». Il forum, che è un organismo consultivo dal Consiglio economico e sociale dell’ONU, è composto da esperti di tutti i 193 Stati membri delle Nazioni Unite, che devono prendere «importanti decisioni strategiche».

Il ministro dell’Agricoltura Gabriela Matecna ha commentato il fatto sottolineando come l’elezione di Greguška sia una conferma dell’alta reputazione dei forestali slovacchi negli altri paesi, e come ora la Slovacchia abbia l’opportunità di avere il suo peso nelle importanti decisioni sulle foreste del nostro pianeta.

Da tempo Greguška è coinvolto a livello internazionale nella tematica della silvicoltura e delle politiche forestali, e rappresenta la Slovacchia in diverse organizzazioni e iniziative internazionali, anche come presidente del gruppo di lavoro sulle foreste del Consiglio dell’UE durante le presidenze slovacca e maltese.

(Red)

Foto flo222 CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.