Prezzi al consumo in crescita del 2,9% in aprile

Nell’annuncio fatto ieri dall’Ufficio di Statistica slovacco, i prezzi al consumo sono incrementatio nel mese di aprile 2018 del 2,9% su base annua, il valore più alto dal 2012. I maggiori aumenti sono stati registrati per bevande analcoliche (+5,8%), trasporti (5,3%), ristoranti e alberghi (+3,4%), beni e servizi vari (+3%), calzature e abbigliamento (+2,7%), sanità (+2,1%), spese per alloggi , acqua, elettricità, gas e altri combustibili (+1,7%).

Quanto allo sviluppo su base mensile, i prezzi al consumo sono aumentati di 0,6 punti percentuali sul precedente mese di marzo. In questo caso gli incrementi più rilevanti sono stati registrati nei trasporti (+3,1%), calzature e abbigliamento (+1,6%) e bevande alcoliche e tabacco (+1%). In leggera flessione i prezzi delle attività ricreative e culturali (-0,2%).

Tra gennaio e aprile i prezzi al consumo in Slovacchia sono aumentati del 2,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nel frattempo, l’inflazione complessiva è stata pari al 2,9% ad aprile, con un’inflazione core al 3,3% e un’inflazione netta al 2,5%.

Lubomir Korsnak di UniCredit ritiene che la crescita dei prezzi al consumo culminerà con un valore intorno al 3% nei mesi di aprile-giugno, sulla spinta dei prezzi in aumento del carburante, oltre che dall’arrivo improvviso dell’estate e dall’euro più debole. Altri fattori che lasciano credere in un ulteriore trend di crescita dell’inflazione sono lo sviluppo dei prezzi alimentari e la pressione sui salari, dovuta alla carenza di manodopera soprattutto nell’industria.

(Red)

Foto Taken CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.