Oggi è l’8 maggio, la Giornata della Vittoria sul fascismo

L’8 maggio è la Giornata della vittoria sul fascismo (Den víťazstva nad fašizmom), in Slovacchia festa nazionale, 73° anniversario della resa delle forze naziste e della conseguente fine della seconda guerra mondiale in Europa. In tutto il paese si tengono manifestazioni, la principale delle quali sarà quella ufficiale presenziata dalle maggiori istituzioni dello Stato presso il principale monumento ai caduti a Bratislava, lo Slavin. Sulla collina omonima, intorno al memoriale con l’alto obelisco che domina ed è visibile da molte zone della capitale, sono sepolte le salme di migliaia di soldati dell’Armata Rossa caduti per liberare la Slovacchia e Bratislava nella primavera 1945.

La notte dell’8 maggio del 1945 la Germania nazista firmò la resa incondizionata che sancì la sconfitta definitiva del Terzo Reich e la fine della seconda guerra mondiale in Europa. Già il 30 aprile Hitler si era tolto la vita nel suo bunker durante la battaglia di Berlino. La resa fu così autorizzata dal presidente tedesco, l’ammiraglio Karl Dönitz a capo di una amministrazione passata alla storia come il governo di Flensburg. L’atto di capitolazione militare è stato firmato il 7 maggio a Reims, in Francia, e l’8 maggio a Berlino, Germania (fonte wikipedia).

Da allora l’8 maggio in diversi paesi si celebra il Victory in Europe day o VE day, cioè il giorno della vittoria degli alleati in Europa, in alcuni paesi ricordato come Giorno della vittoria sul nazi-fascismo. Tra i paesi dell’Europa occidentale festeggiano questa ricorrenza l’8 maggio il Regno Unito, la Francia e il Belgio, mentre altri paesi hanno fissato in autonomia la data della Festa della Liberazione, come l’Italia il 25 aprile, o Danimarca e Olanda il 4 e 5 maggio. La Germania non celebra quella ricorrenza ufficialmente, che invece viene commemorata in alcune aree nell’ex DDR.


Slavin, veterani alla cerimonia dell’8 maggio 2011

Nell’Europa centro-orientale, sono in particolare la Slovacchia, la Repubblica Ceca e la Polonia a mantenere la data dell’8 maggio, mentre la Russia e tutte le repubbliche ex satelliti dell’Urss, insieme alle nazioni dell’ex Jugoslavia e Israele, festeggiano la ricorrenza il 9 maggio, come vittoria dell’Unione Sovietica sulla Germania nazista in quella che è ricordata come la Grande Guerra Patriottica, ancora oggi elemento di grande rilevanza nell’identità russa moderna. In realtà, la traslazione di data è dovuta a una semplice questione di fuso orario: quando infatti la resa fu firmata a Berlino, la sera dell’8 maggio 1945, a Mosca era già il 9 maggio.

Lo Slavin è un memoriale nazionale dedicato alla memoria dei soldati sovietici caduti per liberare la Slovacchia, nel periodo tra il gennaio e il 4 aprile 1945, data dell’ultima battaglia per liberare Bratislava. Posto sulla cima di una collina vicino al centro storico di Bratislava ove era presente un cimitero da campo, è composto da un obelisco di 39 metri, sulla cui sommità si trova la statua in bronzo di un soldato sovietico che innalza una bandiera, il tutto poggiato su un grande colonnato a quadrilatero che racchiude una camera memoriale con statue, iscrizioni e un sarcofago di marmo bianco.

Progettato da Ján Svetlík, è stato eretto negli anni 1957-1960, e dichiarato monumento nazionale nel 1961. È il simbolo più vistoso dell’epoca comunista in Slovacchia. Le pareti esterne della camera, protette dal colonnato, riportano le iscrizioni delle date della liberazione di varie località slovacche nell’ultima fase della guerra. Nel piano in cima alla collina, intorno al memoriale, sono le sepolture di 6.845 soldati dell’Armata Rossa morti durante l’avanzata dei sovietici verso Berlino.

Essendo festa nazionale, il giornale Buongiorno Slovacchia oggi non uscirà.

(Red)

Foto Samo555 cc by sa, Jorge Láscar cc by
Bratislavská župa cc by, Валерий Дед cc by
kremlin.ru/wikimedia cc by, Kiwiev CC0

 

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.