Pellegrini alla US Steel di Košice: azienda importante per la Slovacchia

Durante il viaggio dei giorni scorsi nella Slovacchia orientale, il premier Peter Pellegrini ha fatto visita all’acciaieria US Steel di Košice, poche settimane dopo la scadenza, nel marzo di quest’anno, del memorandum quinquennale stipulato con l’azienda nel 2013 dall’allora governo monocolore Smer-SD di Robert Fico. Con quel documento, il governo garantiva diversi benefici alla società in un momento di crisi, mentre la proprietà americana della fabbrica, una delle più grandi in Slovacchia, si impegnava a mantenere l’attività e l’occupazione per almeno cinque anni.

Nella visita allo stabilimento, dove era accompagnato dal ministro dell’Economia Peter Ziga e dal vice premier per Investimenti e Digitalizzazione e sindaco di Košice, Richard Rasi, il primo ministro Pellegrini ha dichiarato che US Steel è ora tornata in buona forma finanziaria e ha avuto un ottimo risultato nel 2017, e si è detto «fermamente convinto che ancora per diversi anni [l’azienda] rimarrà un importante datore di lavoro nella Slovacchia orientale e nell’intera Slovacchia». Anche dopo la conclusione dell’intesa, il governo continuerà a incontrarsi regolarmente con US Steel, un dialogo che si è dimostrato estremamente utile e che deve continuare «per portare a termine diversi compiti da entrambe le parti». Oggi l’azienda impiega circa 11.700 persone, duecento in più dell’anno prima, senza contare l’indotto, e negli ultimi tre anni ha investito 250 milioni di euro in nuove tecnologie, ha detto Pellegrini.

Malgrado le molte voci e indiscrezioni, le intese per la vendita dello stabilimento di cui si parla da oltre un anno non avrebbero nessuna reale consistenza, ha detto il premier, e secondo lui gli americani rimarranno a produrre in Slovacchia ancora a lungo. Anche recentemente, i media hanno riportato dell’interesse all’impianto del conglomerato siderurgico cinese He Steel Group, con il quale già di diceva di un accordo di vendita nel gennaio 2017 per 1,4 miliardi di dollari.

(Red)


FB/pellegrini.peter
Foto usske.sk

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.