Disoccupazione in Slovacchia sotto il 5% entro la fine dell’anno

Anche nel mese di marzo di quest’anno è proseguita la flessione del tasso di senza lavoro in Slovacchia, che è sceso al 5,55%, vale a dire 0,17 punti percentuali in meno rispetto a febbraio, mentre il tasso di disoccupazione complessivo si è fermato al 6,77%. Gli uffici del lavoro slovacchi avevano a fine marzo 187.759 disoccupati registrati, dei 153.854 pronti ad accettare un lavoro immediato. Risultati positivi, ha detto il ministro del Lavoro Jan Richter oggi, sono stati riscontrati in ​​tutte le categorie svantaggiate, in particolare nei giovani sotto i 29 anni, negli over 50 e nei disoccupati di lunga durata. Questi ultimi sono scesi di 1.989 unità a marzo, e di 47.000 su base annua. In questo momento, ha detto Richter, i disoccupati di lunga durata costituiscono il 43% del numero totale di disoccupati in Slovacchia, mentre un anno fa erano oltre il 50%.

Secondo il ministro del Lavoro, va segnalato «un rapido calo del tasso di disoccupazione in tutti i distretti meno sviluppati», e oggi ci sono alcuni distretti che hanno una disoccupazione sotto al 2% e 17 su 79 hanno meno del 3% di disoccupati, tutti numeri che sono «record assoluti». Se la crescita continua a sostenere l’economia slovacca, si può immaginare che entro la fine dell’anno il tasso di disoccupazione potrebbe scendere sotto il 5%, ha notato Richter.

Già oggi negli uffici del lavoro sono registrati oltre 77 mila posti di lavoro in offerta, ma se l’economia continua a tirare, come indicano le prognosi, anche aiutata da misure di sostegno mirate del governo, è atteso un miglioramento nel mercato del lavoro.

Ancora 15 distretti hanno una disoccupazione superiore al 10%, e solo Rimavska Sobota ha un valore superiore al 15%. Il ministro ha sottolineato che oggi «non c’è un solo distretto in Slovacchia con disoccupazione oltre il 20%», una percentuale che era comune a diverse regioni della Slovacchia centro-orientale solo pochi mesi fa.

(La Redazione)

Foto Jaroslav A. Polák
cc by nc nd

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.