Italia, eletti Casellati (FI) e Fico (M5S) a presidenti di Camera e Senato

ROMA /aise – Maria Elisabetta Alberti Casellati al Senato e Roberto Fico alla Camera dei Deputati sono stati eletti come presidenti delle rispettive camere nel secondo giorno della 18° legislatura.

Maria Elisabetta Alberti Casellati , eletta con 240 voti è nata a Rovigo, 12 agosto 1946 ed è laureata in giurisprudenza e in diritto canonico alla Pontificia Università Lateranense, iscritta all’Ordine avvocati di Padova. Aderisce a Forza Italia fin dalla sua fondazione; dal 2001 al 2002 è vice capogruppo di Forza Italia al Senato della Repubblica e dal 2002 al 2005 vice capogruppo vicario. Tra il 2006 e il 2008 è nuovamente vice presidente del gruppo al Senato; eletta per la prima volta senatrice nel 1994, per la XII Legislatura. Tranne che nel 1996, è sempre rieletta nel 2001, 2006, 2008, 2013 e 2018. Ha avuto inoltre incarichi di governo in tre Governi Berlusconi . Il 15 settembre 2014 viene eletta dal Parlamento in seduta comune con 489 voti membro del Consiglio Superiore della Magistratura in quota Forza Italia con una maggioranza pari a 3/5 dei votanti (486 voti).

Roberto Ficoeletto con 442 voti, è nato il 10 Ottobre 1974 a Napoli. Dopo il diploma al Liceo classico Umberto I, si è trasferito a Trieste dove si laurea con 110/110 e lode in Scienze della Comunicazione. Nel corso della carriera universitaria prende parte al programma Erasmus e frequenta per un anno la Facoltà di Scienze Sociali di Helsinki, lavorando per l’ufficio dedicato agli studenti internazionali. Successivamente consegue un master in Knowledge management organizzato dai Politecnici di Palermo, Napoli e Milano. Si occupa principalmente di comunicazione, ma, mette insieme una serie di esperienze lavorative anche in altri campi, dai call-center alla ristorazione . Nel 2005 fonda il meetup Amici di Beppe Grillo di Napoli, partecipa alle prime battaglie del movimento su diversi temi dall’acqua pubblica, allo smaltimento dei rifiuti, dalla tutela dell’ambiente all’informazione e sensibilizzazione sul problema dei rifiuti tossici. Nel 2009 vive da protagonista la nascita del Movimento 5 Stelle e nel 2013 entra in Parlamento eletto alla Camera, dove da giugno 2013 presiede la Commissione di Vigilanza sulla RAI.

(aise)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.