Cresce a gennaio l’occupazione in Slovacchia, +4,8% nell’industria

L’occupazione in Slovacchia è cresciuta in diversi comparti imprenditoriali nel mese di gennaio. L’Ufficio di Statistica della Repubblica Slovacca ha pubblicato oggi i dati preliminari per questo segmento. Rispetto al gennaio del 2017, gli occupati nel settore informazione e comunicazione (ICT) sono aumentati del 12,3%, del 10,6% nei trasporti e stoccaggio, del 7,3% nelle imprese di vendita e riparazione di autoveicoli, del 6, 9% nelle attività di servizio della ristorazione, del 5,7% nei servizi di mercato selezionati, del 4,8% nell’industria manifatturiera, del 3,3% nelle costruzioni, del 2,5% nel comparto del commercio al dettaglio, e dell’1,2% nel commercio all’ingrosso.

Nel frattempo, sono arrivati ieri da Eurostat i dati per il quarto trimestre 2017, in cui si è registrato un record occupazionale sia nell’Eurozona che nell’Unione europea. Nell’area dell’euro il numero di persone impiegate è aumentato dello 0,3%, raggiungendo i 156,7 milioni, in leggero rallentamento rispetto al tasso di crescita del terzo trimestre, che si era concluso con un più 0,4%. Mentre nei 28 stati dell’Unione europea l’occupazione nell’ultimo trimestre dello scorso anno è aumentata dello 0,2% a 236,8 milioni di persone. L’occupazione annuale nell’UE è aumentata dell’1,5%. Per l’intero 2017, il numero di persone occupate nell’Eurozona e nell’UE è aumentato dell’1,6%, con una accelerazione in confronto alla crescita del 2016 di 0,3 punti percentuali per i paesi dell’euro e di 4 decimi nella UE.

(Red)


Foto pexels/CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.