Tesco: Simon ha esagerato, la carne non era guasta ma in confezioni danneggiate

Le accuse del Ministro dell’Agricoltura slovacco Zsolt Simon sui ritrovamenti di carne di pollame avariata in alcuni negozi Tesco, ha detto ieri il responsabile relazioni esterne di Tesco Stores Bratislava, sono state gonfiate a dismisura. Olga Hrnciarova ha detto a TASR che «noi consideriamo esagerata l’interpretazione dei risultati delle ispezioni».

Simon aveva detto in una conferenza stampa che «la maglia nera in questa speciale classifica negativa è andata a Tesco Stores di Michalovce (regione di Kosice). L’ispezione effettuata il 19 Ottobre ha trovato 19,4 kg di carne guasta e imputridita». Nel negozio Tesco di Velke Kapusany (regione di Kosice) sono stati rinvenuti 1,5 kg di carne guasta,ed altri 1,38 kg di carne in decomposizione sono stati rilevati in un negozio Tesco a Lucenec, ha detto Simon.

ll terzo posto in questa classifica era comunque andato alla piccola macelleria Masiarstvo Andrej Hodan di Stefanov (regione di Trnava), che aveva in vendita 2,6 kg di carne che aveva superato la data di scadenza.

Secondo la Hrnciarova di Tesco Stores, la carne che gli ispettori avrebbero detto essere guasta a Michalovce aveva in realtà soltanto la confezione danneggiata. E così il negozio di Velke Kapusany, la carne era fresca ma l’imballaggio era aperto, ha detto. Nessuna pronuncia invece sul ritrovamento del Tesco di Lucenec.

In effetti sarebbe piuttosto preoccupante se una delle maggiori catene commerciali europee tralasciasse i controlli sugli alimentari che vende, in particolar modo su quelli “ultrafreschi” come le carni. Speriamo (vogliamo credere) che si tratti solo di sviste, non vogliamo pensare che sia una pratica comune, ma è fondamentale che il consumatore faccia la sua parte controllando con accuratezza quello che compra – e quello che mangia.

(Fonte TASR, la Redazione)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.