Sondaggio: Smer primo ma senza maggioranza con l’attuale coalizione

Secondo un sondaggio dell’agenzia Focus pubblicato oggi, il partito socialdemocratico Smer-SD vincerebbe le elezioni parlamentari con il 25,5% delle intenzioni di voto, guadagnando 43 seggi in Parlamento, davanti ai liberali di Libertà e Solidarietà (SaS) che otterrebbero il 13,1% e 22 posti di deputato), mentre l’altro partito forte dell’opposizione, OLaNO-NOVA, avrebbe l’11,4% dei voti e 19 seggi.

Nell’indagine svolta nella quarta settimana di gennaio con oltre mille interviste, il partito Sme Rodina di Boris Kollar si posiziona quarto con il 9% di consenso e 15 deputati, seguono il Partito Nazionale Slovacco (SNS) con l’8,6% e 15 posti in Parlamento, e gli estremisti del Partito Popolare Nostra Slovacchia (LSNS) all’8,1% e 14 seggi. Infine, 12 seggi da parlamentare andrebbero ai cristiano-democratici di KDH che risulta scelto dal 7,4% del panel di elettori, e Most-Hid otterrebbe il 5,7% e 10 poltrone.

Con questi numeri l’attuale coalizione di governo composta da Smer, SNS e Most, avrebbe solo 68 seggi e non raggiungerebbe la maggioranza in Parlamento. Oltre i due terzi degli intervistati hanno dichiarato di volere andare alle urne, e un altro 12% ha detto di essere ancora indeciso se votare o meno.

(Red)


Illustr.: BS

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.