La società Tatravagónka si espande in India

Il produttore slovacco di vagoni ferroviari Tatravagónka Poprad ha intenzione di aumentare la sua partecipazione nella società indiana Jupiter Group dal 26 al 50%, di cui Tatravagónka aveva acquisito il primo 13% nel 2015, raddoppiando la sua quota nel 2016. Jupiter Group produce vagoni ferroviari e parti per carri e altre tecnologie ferroviarie, ed è il maggior fornitore di vagoni per le ferrovie indiane, che con la società hanno in corso un contratto enorme per 9.500 vagoni merci.

Tatravagónka, che con 2.200 carri merci all’anno (oltre a 5.700 telai) produce il 30% del mercato europeo, sarebbe anch’essa in vendita e, secondo i media dovrebbe acquisirne il 50% del capitale il gruppo logistico ceco-slovacco Budamar. La società slovacca, privatizzata nel 1994, impiega oltre 1.900 dipendenti negli stabilimenti di Poprad e Trebisov, e ha un fatturato di circa 200 milioni di euro. Il suo primo mercato è l’Austria, dove sono andati prodotti per il 26% del valore complessivo.

(Red)


Foto dios_com/Freeimages CC0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.