Ziga: il 12,9% dell’energia consumata in Slovacchia viene da fonti rinnovabili

Parlando a una conferenza sul risparmio energetico, il ministro dell’Economia Peter Ziga ha detto che il sostegno alle fonti energetiche rinnovabili (FER) è parte importante dei piani del ministero nel settore energetico. Ha poi affermato che secondo gli ultimi dati Eurostat oggi in Slovacchia il 12,9% dell’energia consumata proviene da fonti rinnovabili, ma il governo è impegnato ad aumentare tale quota al 14% entro il 2020, come parte dell’attuazione del pacchetto clima ed energia dell’UE. Un risultato che sarà presumibilmente possibile raggiungere anche grazie a tutte le entità interessate tra investitori, banche, autorità locali e amministrazione centrale, ha detto Ziga.

Il governo, ha detto il ministro, ha preparato un programma di sostegno alle piccole fonti di energia rinnovabile per le famiglie che consentirà loro di coprire i propri consumi. Il progetto chiamato Green to Households garantisce 45 milioni di euro fino alla fine del 2018 nella fase pilota, e rimangono ad oggi ancora circa 13 milioni da spendere.

(Red)


Foto 4dhome cc-by

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.