Deficit pubblico mai stato così basso

Il disavanzo delle finanze pubbliche nel 2016 è sceso all’1,7% del PIL, il minimo di sempre, secondo i dati pubblicati da Eurostat. Il governo aveva previsto un disavanzo dell’1,9% dopo che negli ultimi tre anni era stato pari al 2,7%. Il calo è avvenuto grazie a maggiori entrate fiscali, tasse più alte e crescita occupazionale. Nel frattempo, lo Stato ha speso meno per cofinanziare progetti perché lo scorso anno è sceso l’utilizzo dei fondi dell’UE.

(Red)


Foto stock.xchng

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.