A Reggio Calabria conferenza sul saggio “Il Patto di Roma e la legione ceco-slovacca

Si svolgerà domani, sabato 18 marzo, a Reggio Calabria presso il prestigioso Convitto Nazionale „Tommaso Campanella” una conferenza sulla prima guerra mondiale. L’appuntamento sarà in particolare incentrato sul saggio storico “Il Patto di Roma e la legione ceco-slovacca”, una raccolta di scritti che prendendo spunto da un congresso organizzato dall’Italia nell’ultimo anno di guerra con i rappresentanti delle nazioni dell’europa centro-orientale e balcanica che volevano affrancarsi dal dominio austro-ungarico si occupa anche di cechi e slovacchi. Per loro infatti il congresso fu un passaggio decisivo che vide protagonista, in campo diplomatico e militare, lo slovacco Milan Rastislav Stefánik, personalità poliedrica, astronomo ed aviatore, naturalizzato francese ma particolarmente legato all’Italia.

Il volume, edito da Kellerman, tratta di vicende in gran parte trascurate dalla storiografia e concede alla politica estera dell’Italia di quell’aprile 1918 un ruolo di cerniera e di vicinanza con quella parte d’Europa che poi ottenne sovranità e oggi, dopo una lunga stagione di oppressione comunista e la caduta del muro, ha ripreso il suo cammino di sviluppo all’interno di una rinnovata Unione europea. Ne abbiamo parlato qui più ampiamente.


Il prof. Leoncini in occasione di una presentazione a Ferrara

All’incontro, organizza dal Circolo Culturale “L’Agorà” di Reggio Calabria nell’ambito del programma per il Centenario della Grande guerra, sarà presente il curatore dell’opera Francesco Leoncini, maggiore studioso italiano di storia ceco-slovacca e autorevole interprete della realtà politica e sociale della Mitteleuropa, autore di numerose opere di alto profilo storico. I suoi contributi sono stati tradotti in tedesco, ungherese, slovacco, ceco, inglese, francese, russo e albanese.

L’evento ha ricevuto il patrocinio delle Ambasciate di Austria, Ungheria, Repubblica Ceca e Repubblica Slovacca.

(Red)


Foto Kovac/Allegraweb.eu

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.