Mutui, aumento record di concessioni in gennaio. Dal 1° marzo stretta alle autorizzazioni

Le banche slovacche hanno concesso mutui nel mese di gennaio per un valore complessivo pari a 617,4 milioni di euro, che rappresenta un aumento di ben il 60% in confronto al gennaio dell’anno precedente. Il quotidiano Hospodarske Noviny mette la notizia in prima pagina oggi, scrivendo che si tratta del maggior volume di sempre di mutui erogati nel mese di gennaio.

Questo aumento è dovuto, oltre che ai bassi tassi di interesse e alla voglia di casa delle famiglie, soprattutto all’introduzione di modifiche legislative a partire dal 1° marzo per cui sarà più difficile accontentare molti richiedenti di mutuo, che dovranno soddisfare condizioni più rigide.

Differenti sono stati i risultati banca per banca di questo ‘appetito’: se banche come Slovenska Sporitelna e Tatra Banka hanno visto un aumento di erogazioni del 25 e 20%, VUB Banka ha registrato un aumento record del 250%.

(Red)


Illustr: BSlovacchia

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.