Sanità: non necessarie l’11% delle visite mediche

sanit_(valelopardo-CC0_pix1228624)

Un sondaggio realizzato da GfK mostra che più della metà dei medici slovacchi concordano sul fatto che l’introduzione di un ‘ticket’ simbolico di un euro per ogni esame ridurrebbe il numero di visite non necessarie ai pazienti. Non hanno infatti nessuna giustificazione medica circa l’11% delle visite mediche svolte in Slovacchia, scrive il sito vZdravotnictve.sk. Ancora peggio per i medici di medicina generale (16%) e per i pediatri (20%). Ma se oltre la metà dei medici concordano sulla necessità di un freno alle visite inutili, per mezzo dell’introduzione di un addebitito minimo, un medico su quattro non è per nulla d’accordo con questo approccio. La mossa divide anche i contribuenti: secondo il sondaggio il 37% di loro rigettano l’idea, ma quasi la metà sono d’accordo.

(Red)

_
Foto valelopardo/CC0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.