Vice ministro slovacco Kurilla nominato vice presidente del programma OCSE Green Action

kurilla-ocse-greenprogramme

Il segretario di Stato slovacco Norbert Kurilla del ministero dell’Ambiente è stato nominato vice presidente dell’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) per il settore dell’economia sostenibile nel corso dell’incontro inaugurale a Parigi del gruppo di lavoro “Green Action Programme” dell’Ocse. Il programma ha l’obietivo di promuovere le riforme politiche in Europa orientale, Caucaso e Asia centrale (la cosiddetta regione EECCA), e cercare le vie migliori per continuare la cooperazione esistente con i governi e le società civili di tali paesi.

L’azione del Green Action Programme, precedentemente noto come Gruppo di lavoro dell’Ocse per l’attuazione del piano d’azione per l’ambiente, vuole favorire l’attuazione di politiche riformiste che siano al tempo stesso economicamente vantaggiose, ecologicamente sostenibili e accettabili socialmente.

Il programma si focalizza principalmente su settori come l’approvvigionamento idrico e i servizi igienico-sanitari, i finanziamenti pubblici e privati di programmi per la protezione ambientale e per fronteggiare il cambiamento climatico, e gli strumenti politici per un’economia più sostenibile.

Insieme a Kurilla sono stati nominati i due co-presidenti, il ministro tedesco dell’Ambiente Jürgen Keinhorst e il ministro dell’Energia del Kazakistan, Gani Sadibekov. Kurilla ha detto di essere entusiasta di essere parte di questo programma, «che rappresenta un’ottima piattaforma di scambio e condivisione per le ‘economie verdi’ dell’Europa orientale, del Caucaso e dell’Asia centrale. Il valore aggiunto che la Slovacchia può offrire ai suoi partner sono le esperienze dirette con il processo di transizione e di integrazione nelle strutture europee e nordatlantiche».

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.