Treni investono pietre e pneumatici sui binari, a rischio convogli e passeggeri

ferrovie (foto_vlaky-net)

L’altro ieri nella tratta ferroviaria Poprad – Vydrník, nel nordest della Slovacchia, due treni hanno avuto una collisione con «pietre, legname e pneumatici accatastati sui binari», ha informato una nota della società statale ZSR, proprietaria dell’infrastruttura ferroviaria. Secondo ZSR dei vandali hanno messo in pericolo la sicurezza del trasporto ferroviario e la vita dei passeggeri. Tutti i convogli successivi hanno subito ritardi a causa del rallentamento necessario per attraversare il tratto alla velocità ridotta di 10 chilometri all’ora.

Simili episodi, dice ZSR, si sono verificati anche in passato, quando convogli ferroviari hanno cozzato contro oggetti come «un gabinetto, un pupazzo di neve, mattoni impilati e un frigorifero». Gesti sconsiderati che avrebbero potuto causare danni al fondo delle locomotive o dei vagoni, «addirittura rischiando di farli deragliare mettendo così in serio pericolo la vita e la salute dei passeggeri» e potenzialmente dare il via a un serio disastro.

(Red)

_
Foto vlaky.net

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.