Agroalimentare, Min. Matecna: legislazione UE contro pratiche disoneste nel dettaglio

mucche-latte-allevamento-agricol_(Dirk-Jan Kraan 5233346697 CC-BY-NC)

Le pratiche commerciali sleali nell’agroalimentare non sono soltanto un problema della Slovacchia, ma quasi tutti i paesi membri della UE ci devono fare i conti, ha detto lunedì il ministro dell’Agricoltura e Sviluppo rurale Gabriela Matecna (SNS), sottolineando come questo è stato uno dei temi chiave affrontati dalla Slovacchia nel campo dell’agricoltura durante la sua presidenza del Consiglio dell’UE. Parlando a una conferenza internazionale della Fondazione Anton Tunega a Bratislava, Matecna ha detto che «naturalmente fanno eccezione i paesi nordici», nei quali le catene di vendita al dettaglio non hanno un tale potere [come da noi – ndr].

La Slovacchia, ha detto, sta promuovendo l’adozione di una normativa europea per risolvere le pratiche commerciali disoneste nella catena di approvvigionamento alimentare, una questione che riguarda ben 20 paesi dell’Unione. Alcuni paesi hanno provato a porre rimedio alla cosa, ma non hanno raggiunto lo scopo. È ovvio che una questione così complessa non potrà essere risolta entro questo semestre (di presidenza slovacca dell’UE), ma il ministero dell’Agricoltura slovacco discuterà con Malta, che avrà la presidenza UE da gennaio 2017, in modo da poter continuare a trattare il problema e cercare una soluzione.

Pratiche commerciali sleali sono in particolare quelle che sono rivolte nei confronti degli agricoltori e allevatori, soggetti deboli della catena commerciale, sui quali vengono fatte ogni genere di pressione per abbassare i prezzi e le pretese nei confronti delle catene della grande distribuzione al dettaglio.

Il ministro ceco dell’Agricoltura ha ammesso che la piaga tocca anche la Repubblica Ceca, dove ad esempio i prezzi di acquisto del latte dagli allevatori sono diminuiti del 30% negli ultimi 20 mesi, mentre il prezzo del latte in negozio ha subito un calo massimo di appena il 5-7%.

(Red)

_
Foto Dirk-Jan Kraan cc-by-nc 2.0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.