Regione di Trencin: intesa a sostegno dei giovani imprenditori

startup-impres_mdgov

Un memorandum di cooperazione firmato lunedì tra la regione autonoma di Trencin e l’Associazione Giovani Imprenditori della Slovacchia (Zmps) intende portare a una semplificazione delle procedure d’accesso al mondo del lavoro per i giovani che avviano una propria impresa e aumentare la cooperazione tra le due istituzioni, allo scopo di dare una spinta allo sviluppo ulteriore del tessuto economico regionale e stimolare l’arrivo di nuovi imprenditori.

L’amministrazione regionale autonoma di Trencin ha l’obiettivo di sostenere i giovani anche grazie all’aiuto fornito dalla Zmps creare uno spazio dove i futuri imprenditori possano realizzare tutte le loro esigenze e aspettative. Tra regione Zmps si svolgerà uno scambio costante di informazioni sulle attività di entrambe le parti e delle start-up che entrano sul mercato allo scopo di conoscere a fondo come migliorare il contesto imprenditoriale e come facilitare i giovani che iniziano una propria attività, ha detto il governatore di Trencin Jaroslav Baska.

Secondo Jan Solik, capo dell’organizzazione imprenditoriale, sono diversi i campi in cui potrebbe essere portata avanti una collaborazione costruttiva. La prima a venire in mente, «è l’istruzione», il cui livello secondario rientra oggi nelle competenze delle regioni. L’intenzione, ha detto Solik, è di introdurre una formazione imprenditoriale di base nei programmi delle scuole superiori, anche a livello nazionale.

(Red)

_
Foto mdgovpics cc-by

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.