Milano: conferenza per gli ottant’anni dalla nascita di Václav Havel

havel_(David Sedlecký CC-BY-SA @wiki)

Il dissidente, drammaturgo e primo presidente della Repubblica Ceca (e prima della Cecoslovacchia liberata dal comunismo) Václav Havel (1936 – 2011) avrebbe compiuto ottanta anni il 5 ottobre 2016. Per ricordarne la figura, a Milano si svolge l’11 novembre la conferenza “Dialoghi europei di Václav Havel”, un progetto internazionale nato a Praga e diffuso in tutto il mondo per stimolare un dibattito sull’Europa contemporanea attraverso l’eredità spirituale di Havel

Alla conferenza interverranno Franco Frattini, presidente di SIOI (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale) ed ex ministro italiano degli Esteri, Jan Macháček, presidente dell’Istituto per la politica e la società a Praga, Gabriele Nissim, presidente di Gariwo – la Foresta dei Giusti e Francesco Cataluccio, giornalista e storico.

L’evento si svolge nell’ambito del progetto Havel@80, che ha l’obiettivo è ricordare l’impegno etico, politico e artistico di Václav Havel. Oltre alla conferenza, il progetto a Milano comprende anche una mostra fotografica di Jiří Jírů, “Václav Havel: Presidente in fotografia”, aperta da pochi giorni al Centro Ceco in via Morgagni 20 (M1 Lima) dove rimarrà fino al 26 novembre, due film che saranno proiettati allo Spazio Oberdan di Milano il 24 novembre, e la serata “Václav Havel da vicino”, che il 27 novembre porterà alla scoperta di testi e teatro del presidente-drammaturgo.


Conferenza “Dialoghi europei di Václav Havel”
Quando: venerdì 11 novembre, ore 17:00
Dove: Sala Alessi di Palazzo Marino, Milano
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Info: http://milano.czechcentres.cz/, ccmilano@czech.cz, 02 29411242

havel-milano16

_
Foto David Sedlecký CC-BY-SA

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.