Il 1° novembre commemorazione dei caduti italiani al cimitero di Samorin

samorin_011113_03

Come ogni anno, l’Ambasciata d’Italia invita la comunità italiana a partecipare alla commemorazione dei caduti italiani inumati al cimitero di Samorin (regione di Trnava, 25 km sud-est di Bratislava). L’evento, organizzato dalle autorità locali insieme all’Ambasciata d’Italia, avrà inizio alle ore 15:50 di martedì 1 novembre all’ingresso del cimitero di Samorin, in via Veterna. Alla cerimonia, oltre alle autorità della cittadina e la banda locale, parteciperanno l’Ambasciatore Roberto Martini e le autorità militari italiane competenti per la Slovacchia.

Al monumento marmoreo posto nel quadrante italiano del camposanto ci sarà la posa di corone commemorative. In questo luogo sono ospitate, in fossa comune, le salme di 1.992 soldati di tutte le regioni d’Italia, deceduti soprattutto a causa di malattie negli anni successivi alla fine della prima guerra mondiale, mentre erano internati nell’ospedale militare di Samorin e in strutture della regione. Il monumento italiano, sul quale campeggia la scritta “L’Italia ai suoi caduti in Slovacchia”, è stato visitato nel 2002 dal Presidente della Repubblica Italiana Ciampi poco dopo la sua completa ristrutturazione.

Cimitero di Samorin, il monumeno ai caduti italiani

Il quadrante italiano fu ultimato, si crede, nel 1923. Un cippo eretto a suo tempo dai prigionieri liberati, poi rientrati in Italia, dedicato ai loro compagni defunti porta questa iscrizione: «I prigionieri italiani tornando in Patria commemorano i fratelli morti a Somoria, glorificandoli nel compianto della Nazione. Novembre 1918».

L’area italiana del camposanto è tenuta in ordine dalle autorità comunali, che la curano con dedizione, e la fermata delle autorità davanti al monumento italiano, lungi dall’essere una mera e fredda formalità, stupisce per la folla di slovacchi che vi assistono con animo compassionevole e in spirito di amicizia.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Visualizza mappa ingrandita

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.