Quirinale, Kiska e Mattarella aprono la mostra dell’arte gotica slovacca

artegotica-kiska-mattarella_quirinale-it

I presidenti italiano e slovacco, Sergio Mattarella e Andrej Kiska, hanno aperto insieme ieri a Roma presso il Palazzo del Quirinale la mostra “Tesori gotici dalla Slovacchia”, che espone per la prima volta in Italia capolavori dell’arte e dell’artigianato tardo medievale della regione slovacca dove, soprattutto all’est, si erano raggiunti risultati importanti con figure come il Maestro Paolo di Levoča.

artegotica2016-kiska-mattarella-sk-it_prezident-sk

La mostra, ospitata negli spazi della Palazzina Gregoriana, è stata prodotta dal Museo Nazionale Slovacco (SNM), in collaborazione con il segretariato generale della presidenza italiana, «uno dei più importanti progetti della presidenza della Slovacchia al Consiglio dell’UE, per presentare la cultura e la storia slovacca», ha scritto il museo in una nota. Alcune delle opere sono state espressamente restaurate per questa occasione.

artegotica2016-compianto-pavol-levoca_quirinale-it
Compianto sul Cristo morto, Maestro Pavol – Basilica S.Giacomo, Levoča

Le opere, che sono tutti iscritti nel patrimonio culturale slovacco ed hanno uno straordinario valore storico e culturale, datano ai secoli XV e XVI, e includono sculture policrome in legno, dipinti su tavola, pale d’altare, interi altari lignei, e numerosi e preziosi manufatti dei più raffinati orafi ed argentieri della regione che hanno prodotto pezzi di altissimo pregio per uso liturgico.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Alcuni dei 52 pezzi in mostra, come il gruppo di statue dell’altare della Natività di Gesù o il rilievo del Compianto di Cristo dalla chiesa di San Giacomo a Levoča non avevano mai lasciato prima la Slovacchia, e viaggiano fuori dai confini nazionali per la prima volta in assoluto. Sono presenti opere del Maestro Pavol come la statua della Vergine Maria dall’omonimo altare a Spišské Podhradie, o il Cristo Crocifisso di Spišské Vlachy, accompagnate da diversi dipinti suoi contemporanei.

artegotica2016_silviablechova

Come detto, sono esposti prodotti di alta oreficeria, campioni di tessuti, lampade, i tre più grandi ostensori tardogotici e due fonti battesimali. Tra i libri è presente un Decretum Graziani stampato a Venezia nel XV secolo.

artegotica2016-altarelipany-monogrammista-h-l-e-r-levoca
Altare maggiore di Lipany – Monogrammista H.L.E.R, Levoca

La mostra, che da oggi è aperta al pubblico, rimarrà visitabile fino al 13 novembre prossimo. Per i dettagli vedere qui.

(La Redazione)

_
Foto prezident.sk, quirinale.it, Silvia Blechova

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.