Danko è il più simpatico, Kotleba quello meno tra i presidenti di partito slovacchi

danko_(stortinget-cc-by-nc-nd)

Un sondaggio Focus indica il presidente del Parlamento e del Partito Nazionale Slovacco (SNS) Andrej Danko quale leader politico più simpatico in Slovacchia, scelto dal 48,5% degli intervistati. Lo segue a breve distanza il leader di Most-Hid Bela Bugar con il 44,1%. Solo terzo, e con un certo ritardo, viene il primo ministro e capo di Smer-SD Robert Fico (35,9%), tallonato da Richard Sulik di Libertà e Solidarietà / SaS (34,2%). Quinto è Boris Kollar di Sme Rodina (28,8 per cento), davanti a Igor Matovic di OLaNO-NOVA (27,9%) e Alojz Hlina dei cristiano-democratici di KDH (21%), che peraltro non sono in Parlamento in questa legislatura (ma che rientra tra i partiti che hanno ottenuto almeno il 4% alle ultime elezioni). Chiude la lista il leader del Partito Popolare Nostra Slovacchia (LSNS) Marian Kotleba (18,8%).

Nella classifica contraria, è naturalmente Kotleba a dominare come leader politico meno amato, con ben il 72,6%, seguito da Matovic (63,7%), Kollar (61,5%), Fico (58,4%), Sulik (55,5%), Bugar (47,3%), Hlina (44%) e Danko (37,4%).

(Red)

_
Foto: Andrej Danko
stortinget cc-by-nc-nd

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.