Jaguar: arrivato il permesso di costruzione, i lavori alla fabbrica iniziano a fine estate

jaguar-nitra-jlr

Dall’autorità competente per le costruzioni edilizie a Nitra è arrivato ieri il via libera alla realizzazione dell’impianto automobilistico di Jaguar Land Rover (JLR) nei terreni in corso di preparazione a nord della città. Il permesso ha validità per l’intero Automotive Nitra Project richiesto dalla casa britannica, che ora prevede di iniziare con la costruzione della fabbrica nel Parco Industriale di Nitra alla fine dell’estate.

Come stabilito nel gennaio di quest’anno dal governo, lo stabilimento della Jaguar Land Rover Slovakia sro gode dello status di “investimento significativo”, il che ha lo scopo di semplificare e velocizzare le operazioni della casa automobilistica per approntare la fabbrica nei tempi previsti e iniziare la produzione nel 2018.

Il piano finanziario di JLR prevede una spesa di 1,4 miliardi di euro, importo che lo rende “l’investimento del decennio” in Slovacchia. Il progetto dovrebbe creare oltre 2.800 posti di lavoro diretti (altri 15mila nell’indotto) e prevede di produrre fino a 300mila automobili all’anno (150mila nella prima fase). La società riceverà un contributo statale di 130 milioni in forma di sussidio per immobilizzazioni materiali e immateriali a lungo termine.

(La Redazione)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.