Rifiuti, da luglio il riciclaggio è a carico delle aziende

rifiuti_(croccodilla-cc-by-nc)

Dal 1° luglio le aziende slovacche saranno chiamate a far fronte finanziariamente alla classificazione e al riciclaggio dei propri rifiuti.  Un emendamento alla legge sui rifiuti, scriveva nei giorni scorsi il quotidiano economico Hospodarske Noviny, interesserà migliaia di fabbriche che dovranno munirsi di cassonetti e attrezzature per il riciclaggio dei rifiuti e scarti di produzione. Per le piccole attività commerciali o per i negozi si tratterà ad esempio di pagare un contributo per il riciclo dei sacchetti di plastica o per gli imballaggi dei prodotti, costi che per grosse organizzazioni potrebbero arrivare a centinaia di migliaia di euro all’anno, come nota il capo della catena della grande distribuzione Coop Jednota. Le violazioni alle norme possono essere anche molto salate: le multe previste sono comprese tra 500 e 250.000 euro.

(Red)

__
Foto croccodilla cc-by-nc 2.0

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.