Emessa la moneta da 2 euro per la Presidenza Slovacca nel Consiglio dell’UE

presidenzaSK-EU_moenta

È stata emessa il 7 marzo una nuova moneta commemorativa circolante del valore di 2 € dedicata alla prima Presidenza Presidenza della Repubblica slovacca nel Consiglio dell’Unione europea 2016, che si terrà nel secondo semestre di quest’anno, con inizio il primo luglio prossimo e fino a 31 dicembre. La Banca Nazionale della Slovacchia (NBS) ha emesso 1 milione di monete in nichel e ottone (ne sono state messe in circolazione solo 991.500), che sul dritto portano il solito standard europeo con la mappa dell’UE e la denominazione del valore.

La facciata nazionale della moneta (il rovescio) mostra in primo piano, su sfondo di linee dinamiche centripete, lo stemma della Repubblica Slovacca, a rappresentarne la posizione e l’importanza durante l’esercizio della presidenza. A destra dello stemma è iscritto l’anno «2016». Attorno al tondo interno sono iscritti il nome del paese «SLOVENSKO» (Slovacchia) e la dicitura «PREDSEDNÍCTVO SR V RADE EÚ» (Presidenza slovacca del Consiglio dell’UE), separati da simboli grafici. Nella parte bassa della composizione figurano il segno della zecca di Kremnica (lettere «MK» racchiuse tra due dadi) e le iniziali stilizzate «VP» del disegnatore della faccia nazionale Vladimír Pavlica. Sull’anello esterno della moneta figurano le 12 stelle della bandiera dell’Unione europea.

Ogni nazione può emettere fino a due monete circolanti celebrative ogni anno, sempre del valore di 2 €. Le ultime monete commemorative emesse dalla Slovacchia sono quelle dedicate ai Santi Cirillo e Metodio (2013), al 10° anniversario dell’ingresso del paese in UE (2014) e del 200° anniversario della nascita di Ľudovít Štúr (2015).

(La Redazione)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.