Pensionato accusato di vandalismo sugli autobus di Kosice

autobus di trasporto pubblico a Bratislava

La polizia ha incastrato il colpevole dei danneggiamenti ai sedili di diversi mezzi pubblici a Kosice. Il caso, che aveva ricevuto grande attenzione da parte dei media, e che si è svolto con fatti ripetuti tra novembre e dicembre 2015, è stato risolto dagli investigatori dopo aver visionato tutti i filmati registrati dalle telecamere a circuito chiuso all’interno dei mezzi. Un pensionato 69enne di nome Jan è stato identificato come l’autore di squarci all’imbottitura di diversi sedili e schienali, e ora viene accusato di danneggiamento di beni mobili di proprietà altrui, per un valore di oltre 500 euro, e rischia fino ad un anno di galera. Sono tutt’ora sconosciute le ragioni dei gesti dell’anziano.

(Red)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.