Italiani all’estero, 90mila trasferiti nel 2014: metà under 40. +30% rispetto a 2012

viaggiatore (daquellamanera@flickr)

Sono 90mila gli italiani che nel 2014 hanno trasferito la loro residenza all’estero, il 30,7% in più rispetto al 2012. E la metà di loro è under 40, cresciuti in due anni del 34,3%: in pratica, ogni mille under 40 ci sono 3,3 giovani che hanno lasciato l’Italia. Questo emerge da elaborazioni dell’Ufficio studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Istat. In termini assoluti, ci sono stati 11mila trasferimenti in più negli ultimi due anni. Principali destinazioni il Regno Unito, la Germania, la Svizzera, la Francia, gli Stati Uniti e la Spagna.

Milano è in testa alle città dell’esodo (quasi 3.300 nella fascia d’età 18-39 anni), seguita da Roma (2.949), Napoli (1.885) e Torino (1.653).

Continua a leggere su IlFattoQuotidiano.it

__
Foto Daniel Lobo cc-by-2.0

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.