Bratislava, Ospedale Antolská riapre dopo giorni senza riscaldamento

ospedal-antolska_(wiki)

L’Ospedale dei santi Cirillo e Metodio di via Antolska nel quartiere Petrzalka di Bratislava ha sofferto di un guasto all’impianto di riscaldamento da martedì 5 a venerdì 8 gennaio. Il nosocomio, che è una delle strutture sanitarie di riferimento della capitale slovacca, non ha nemmeno venti anni di età ma ha già dovuto fare fronte diverse volte a questo problema. Dopo aver deciso di non accettare nuovi pazienti, e aver chiuso gli ambulatori medici, le riparazioni hanno permesso nella giornata di venerdì di riprendere le attività e proseguire il weekend nella piena normalità, con centinaia di pazienti che sono stati trattati o ricoverati tra sabato e domenica.

Il guasto aveva infatti portato a rimandare anche le operazioni chirurgiche, o nei casi di urgenza a spostare i pazienti presso altri ospedali della città. Il problema si è verificato allo scambiatore di calore, che per oltre due giorni ha lavorato in modalità provvisoria e non era in grado di riscaldare l’intero ospedale.

(Red)

_
Foto wikipedia

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.