Sanità: nominato ministro al posto della Zvolenska il sottosegretario Cislak

cislak_foto-prezident.sk

Giovedì 6 novembre il Presidente Andrej Kiska ha accettato le dimissioni di Zuzana Zvolenská dalla carica di Ministro della Salute e ha contemporaneamente nominato al suo posto come nuovo ministro, su proposta del governo, il Segretario di Stato Viliam Čislák.

Le dimissioni della Zvolenska erano la conseguenza dello scandalo per l’acquisto a prezzo esorbitante di un macchinario TAC all’ospedale di Piestany. Fatto che è costato anche il posto di vice presidente del Parlamento alla deputata Renata Zmajkovičová, che fungeva da capo del Consiglio di sorveglianza dello stesso nosocomio.

Il nuovo ministro ha detto di voler iniziare il suo lavoro seguendo il percorso indicato, e i progetti avviati, dal ministero durante la gestione precedente. Quanto alla storia di Piestany, Čislák si è detto estraneo alla vicenda, anche se ha dovuto ammettere di essere stato compagno all’università di Daniel Chovanec, uno dei membri del consiglio di Medical Group SK, la società coinvolta nel brutto affare. Ha però specificato che non c’è ragione perché lui e Chovanec debbano avere rapporti in questo periodo del suo mandato da ministro.

(Red)

Foto: Kiska, Zvolenska, Cislak (prezident.sk)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.