Artisti slovacchi: Ľudovít Čordák (1864 – 1937)

Lajos Csordák o Ľudovít Čordák (1864, Košice – 1937, Košice) è stato un pittore slovacco di etnia ungherese. Insieme alla sua famiglia si trasferì a Monaco di Baviera ma dal 1889 al 1895 studiò presso l’Accademia delle Belle Arti di Praga sotto la guida di Julius Mařák. La sua carriera artisitica fu a livello tecnico espressivo fortemente ispirata dall’impressionissmo mentre la sua tematica preferita fu senza ombra di dubbio il paesaggio, preferendo i pastelli secchi. La sua tipologia artistica, dovuta ad un realismo spesso accompagnato da elementi tipici del romanticismo, influenzà fortemente la pittura delle regioni boeme, morave e slovacche fino alla nascita della moderna Cecoslovacchia.

A cura di Mauro Pierluigi, immagini dal gruppo Facebook “Arte nell’Est Europa”.
PS:. Tutti i diritti delle opere raffigurate sono dell’autore o dei suoi eredi. Questa pubblicazione ha mero scopo informativo.

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.