Nuovo centro di ricerca scientifica all’ultimo grido a Bratislava per l’Università Comenius

L’Università Comenius di Bratislava ha iniziato la costruzione di un nuovo complesso scientifico nella zona Mlynska Dolina, ad ovest della capitale. La cerimonia di posa della prima pietra, che si è tenuta il 28 febbraio, ha visto la partecipazione di diversi rappresentanti dell’università insieme al Ministro dell’Istruzione, Ricerca e Sport Dusan Caplovic e al capo della Rappresentanza della Commissione Europea in Slovacchia Dusan Chrenek.

Per i lavori di edificazione saranno impiegati 42 milioni di euro, in gran parte provenienti da fondi comunitari. La struttura, nelle immediate vicinanze della Facoltà di Scienze dell’università, dovrebbe essere pronta per la fine di giugno 2015. L’università crede che il progetto aumenterà considerevolmente la propria competitività nel settore educativo. Il suo rettore, Karol Micieta, ha detto che il complesso introdurrà nel processo educativo tecnologie di ultimissima generazione che consentiranno a professionisti e studenti universitari di partecipare pù attivamente e con maggiori strumenti alla cooperazione scientifica internazionale.

(Fonte Radio Slovakia )

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.