SDKU ha deciso: sostiene la candidatura di Hrusovsky

Il partito di destra SDKU-DS ha deciso nella riunione della direzione che si è tenuta ieri che sosterrà quale candidato alle elezioni presidenziali del prossimo anno il capogruppo cristiano-democratico (KDH) Pavol Hrusovsky. Il presidio SDKU ha deciso velocemente il nome del suo candidato, dopo essere stato silente per mesi e aver lasciato intendere pochi giorni di voler fare la sua scelta a gennaio, poche ore dopo l’annuncio della candidatura del Premier Fico. Sicuramente i politici di SDKU attendevano soltanto di conoscere finalmente il nome dell’uomo Smer destinato, con il supporto della “macchina da guerra” socialdemocratica che oggi domina a livello nazionale, a fare sicuramente bene all’appuntamento elettorale.

Hrusovsky è nato come candidato comune di KDH e Most-Hid, e si augurava da tempo anche il sostegno di SDKU. I tre partiti si riconoscono nel programma di cooperazione politica detta Piattaforma popolare. Il capo SDKU Pavol Freso aveva detto da tempo che non era intenzione del partito di nominare un suo candidato, ma piuttosto di sostenerne uno già in lizza, allo scopo di non dividere ulteriormente il panorama politico della destra slovacca, già sufficientemente frammentato.

(Red)

Foto nrsr.sk

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.