Slitta di un anno la realizzazione dell’autostrada tra Ruzomberok e Martin

Non sarà pronta per il 2012 l’autostrada che passerà vicino alle città di Ruzomberok e Martin (entrambe nella regione di Zilina), come promesso dal Governo, ma un anno dopo. Il Ministero delle Costruzioni e dello Sviluppo non è riuscito a convincere la Commissione Europea che l’importante realizzazione del tratto autostradale (previsto in 75 km di lunghezza) non danneggerà le aree protette delle montagne Velka Fatra. Questo è il motivo per cui il Ministro non otterrà i fondi Europei in tempo per il progetto, dal momento che non sarà più possibile siglare i contratti di credito  con le banche. Le firme, che erano previste per oggi, dovranno ora attendere il benestare del commissario EU per l‘ambiente Janez Potocnik, il quale ha ribadito al Ministro Lubomir Vazny che l’autostrada non si farà finchè non vi sia la certezza che la sua messa in opera non rechi pregiudizio alla preziosa riserva naturale e, nondimeno, alla bellezza del paesaggio. „Non è una questione che può essere risolta in una settimana“ ha commentato il portavoce di Potocnik Joseph Hennon.

(Fonte Hospodarske Noviny a cura di Marco Monterosso)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.