Piano del ministero per potenziare le piste ciclabili, 1000 km in più entro il 2020

Secondo un documento intitolato ‘Meccanismo finanziario permanente’ redatto dal Ministero dei Trasporti slovacco,  si propone di destinare ogni anno circa 2-3 euro pro capite allo sviluppo del cicloturismo e dell’uso della bicicletta negli spostamenti di tutti i giorni. Si parla globalmente di una somma annua tra gli 11 e i 16 milioni di euro, che dovrebbe essere utilizzata per la costruzione di nuove piste ciclabili e il mantenimento di quelle esistenti. Secondo il piano, si dovrebbe vedere la realizzazione di nuove infrastrutture ciclabili per ulteriori 1.000 km entro il 2020, rendendo la Slovacchia comparabile ai paesi vicini. Nel documento, che sarà discusso dal Consiglio dei Ministri in una delle prossime riunioni, si stabilisce anche già il budget per il 2014, che sarà di 12,88 milioni di euro, coperti per ben il 99% da fondi europei.

(Red)

Foto tiagoafpereira/flickr

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.