Governo chiude scappatoie elusione fiscale con nuova tassa al 35%

Trasferire i propri guadagni nei paradisi fiscali evitando la tassazione in Slovacchia non sarà più così facile in futuro. Dal prossimo anno lo Stato imporrà una nuova tassa sui pagamenti effettuati a favore di alcuni paesi con aliquota al 35%. Ciò significa che se una società slovacca paga per un servizio ad una società con sede in Belize, ad esempio, dovrà pagare più di un terzo dell’importo allo Stato. L’economista Vladimir Balaz dell’Accademia Slovacchia delle Scienze (SAV) segnala che si tratta di una pratica comune in Europa per prevenire le frodi fiscali. Il provvedimento sarà utile per una serie di situazioni, ma le aziende più sofisticate, ha detto Balaz, inizieranno ad operare con paesi UE come Malta e Cipro per operazioni analoghe e aggireranno anche il nuovo balzello, non versando nulla alla Slovacchia.

(Red)

Foto matilde.m.s/flickr

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.