A Chiari (Brescia) il libro di Tazzer su Štefanik ospite con la Slovacchia di Microeditoria 2013

Domani, venerdì 8 novembre a Chiari viene presentato da Miroslava Vallova del Centro per la promozione letteraria (LIC) slovacco il libro di Sergio Tazzer “Banditi o eroi?” che racconta la vicenda di Milan Rastislav Štefanik e della Legione ceco-slovacca, che durante la prima guerra mondiale combattè in Russia, Francia e Italia (la divisione czeco-slovacca, citata nel Bollettino della Vittoria firmato dal generale Diaz, che fu al fianco degli italiani sul fronte del Piave). L’avventura di questa unità di coraggiosi combattenti è poco nota in Italia, al pari della figura carismatica dello slovacco Štefanik, scienziato, generale dell’esercito francese, diplomatico e molto altro, collaboratore diretto di Tomaš Garrigue Masaryk e con lui e Beneš padre della nascita della moderna Cecoslovacchia.

L’appuntamento è parte del calendario di Microeditoria 2013, Rassegna che si tiene a Chiari (Brescia) e di cui la Slovacchia è Paese ospite, nella prima edizione (l’undicesima) aperta agli editori stranieri. Secondo il direttore artistico della manifestazione, Daniela Mena, si è espressa in questo modo la volontà di creare una rete con altre realtà europee, e la Slovacchia, ha detto, «sta lavorando molto bene sia con autori che con editori italiani, perciò rappresenta un’opportunità da cogliere per arricchire la nostra proposta».

Nell’ambito della rassegna, che si tiene dall’8 al 10 novembre in un palazzo storico del centro di Chiari, sarà venerdì alle 17:30 il momento della Slovacchia, con la Vallova che ne farà la presentazione e in seguito introdurrà il libro di Tazzer, giornalista per lunghi anni conduttore della trasmissione radiofonica settimanale della Rai “Est Ovest”.
Quando: venerdì 8/11/2013 ore 18:00
Dove: Rassegna della Microeditoria, Villa Mazzotti (Sala Morcelli), Chiari (BS)
Cosa: “Banditi o eroi. Štefanik e la legione ceco-slovacca“, Kellermann editore
A cura di: Miroslava Vallova
Info: Facebook, www.microeditoria.it

Foto: Stefanik a Washington (fornita da Sergio Tazzer)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.