Investimenti: 30 progetti per aiuti di Stato, nuova occupazione da giugno a Kosice

Il direttore generale della sezione strategia  del Ministero dell’Economia, Ivan Pesout, ha detto in una discussione organizzata dal quotidiano finanziario Hospodarske Noviny  che il suo dicastero sta lavorando su 30 progetti di nuovi investimenti che potrebbero creare in Slovacchia migliaia di posti di lavoro. Le aziende in questione sono per la metà nuove alla Slovacchia, mentre un’altra metà di loro ha già stabilimenti nel Paese che intende espandere. Il ministero sta negoziando con le imprese per la fornitura di incentivi agli investimenti. Non sono stati resi noti per il momento né importi degli investimenti né i nomi delle società interessate, , ad eccezione della casa automobilistica coreana Kia Motors che intende allargare a Zilina il suo stabilimento per la produzione di motori.

Intanto, il quotidiano informava giovedì che almeno 500 nuovi posti di lavoro potrebbero essere creati nella Slovacchia orientale già nel mese di giugno, a seguito della firma di un contratto tra società di Kosice e Presov per la produzione di coperture in pelle di sedili per automobili Mercedes-Benz. Le società Howe Slovensko e Faurencia Slovakia (entrambe di Kosice) hanno già firmato con Mercedes, e Lear Corporation di Presov (che produce gabbie metalliche per sedili d’auto) non ha ancora concluso ed è in ballo insieme a un altro stabilimento del gruppo in Polonia.

(Red)

Photo credits: s_falkow@flickr

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.