Fico al V4 davanti a Merkel e Hollande: disavanzo della Slovacchia nel 2013 sotto il 3%

In una riunione a Varsavia tra i primi ministri dei paesi del Gruppo di Visegrad (Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia), che vedeva anche la presenza dei leader francese Hollande e tedesca Merkel, è stato stabilito che i quattro paesi centro-europei resteranno uniti per risolvere insieme i problemi economici attuali. In particolare, il Premier slovacco Robert avrebbe ricordato come i quattro paesi siano riusciti a far valere le loro priorità nel prossimo bilancio pluriennale dell’UE per il 2014-2020, soprattutto nel settore della perequazione dei divari regionali.

Il quotidiano Hospodarske Noviny ha scritto che Fico ha garantito che il deficit di bilancio slovacco scenderà al di sotto del 3% quest’anno, sottolineando come il consolidamento delle finanze pubbliche sia una operazione molto più dolorosa per paesi come la Slovacchia che hanno bassi salari e pensioni. Ma comprende che le norme debbano applicarsi a tutti i paesi allo stesso modo.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.