Energia: Fico, acquistare il gas di SPP per creare un forte gruppo energetico di Stato

Lo Stato slovacco potrebbe assumere il controllo completo della principale azienda del gruppo energetico Slovensky Plynarensky Priemysel (SPP). «Esiste una proposta per raggruppare tutte le quote che lo Stato ha nel settore energetico per la creazione di un unico soggetto molto forte che diventerebbe poi molto più forte anche sul mercato», ha detto il Premier Robert Fico in un evento organizzato dal quotidiano Hospodarske Noviny.

È in questa direzione che si stanno evolvendo i colloqui tra il governo slovacco e la società ceca Energetický a Prumyslovy Holding (EPH), che è intenzionata ad acquistare la partecipazione (del 49%) detenuta dagli azionisti stranieri in SPP. «Stiamo discutendo della possibilità di acquisire il pieno controllo su una delle parti di SPP», ha confermato Fico, annunciando che una serie di accordi parasociali potrebbero essere già approvati la prossima settimana.

Non è chiaro come il governo intenda acquisire il 100% delle azioni della utility del gas, ma è filtrato intanto che EPH non si accontenta di cedere la minoranza de distributore di gas, e secondo HN punterebbe a ottenere il controllo di due società di SPP: Eustream, che controlla la trasmissione del gas in Slovacchia (e il gasdotto Druzhba) e Distribucia SPP, la società di distribuzione agli utenti finali di gas. Le due società hanno guadagnato insieme quasi 300 milioni di euro l’anno scorso, un 43% del profitto globale, ha scritto HN.

(Red)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.