Il Ministro dei Trasporti incontra il vice presidente BEI per una serie di progetti di sviluppo

Venerdì il Ministro dei Trasporti, Costruzioni e Sviluppo regionale Jan Pociatek (Smer-SD) si è incontrato a Bratislava con il vice presidente della Banca europea per gli investimenti (BEI) Anton Rop. Nel loro colloquio si è discusso del finanziamento dei progetti infrastrutturali attuati, ma anche di nuove opportunità di cooperazione nella costruzione di strade e infrastrutture, e di efficienza energetica.

I due hanno convenuto che l’importanza strategica del ruolo della BEI nel finanziare grandi progetti in Slovacchia che migliorano la qualità di vita dei suoi abitanti. Il Ministro Pociatek intende coinvolgere l’istituto nel prossimo futuro nell’aggiornamento del piano di completamento della rete autostradale, che è in preparazione presso il dipartimento e che sarà presentato fra breve.

Anton Rop si è interessato al progetto di autostrada di raccordo D4, destinata ad alleggerire il traffico che passa attraverso la capitale Bratislava, e lo stato dei preparativi della costruzione del tunnel Visnova sull’autostrada D1. Proprio in queste circostanze, ha spiegato il Ministero, sarebbe vantaggioso un prestito BEI che serva da ponte, per poi essere finanziate con i fondi europei del programma 2014-2020.

Altro tema affrontato nell’incontro è stato quello dell’efficienza energetica negli edifici. Rop si è interessato dei progressi della Slovacchia nella promozione della materia nel paese, che è una delle priorità dell’Unione Europea. Poiché la Slovacchia e la BEI ha una lunga storia di interoperabilità, i partecipanti alla riunione hanno convenuto che non c’è motivo di cambiare in futuro.

(La Redazione)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.